Monarchia vs. Repubblica: le differenze

Monarchia vs. Repubblica: le differenze

Monarchia e Repubblica a confronto: ecco perché la prima è una scelta vincente, per tutta la Nazione. Preparazione ed educazione del monarca fin dalla giovane età al servizio dello Stato;

IMPARZIALITÀ

Il Presidente viene eletto dal Parlamento, è pertanto portatore di interessi e colori politici;

Il Re è imparziale, non ha interessi nè parti politiche;

STABILITÀ

Il mandato di un Presidente è limitato nel tempo e non permette al popolo di riconoscersi in tale figura;

Il Re garantisce continuità nel tempo e offre maggiore stabilità;

COSTI

La Repubblica ha Costi di gestione nettamente maggiori;

La Monarchia ha costi inferiori rispetto alla Repubblica: in media 5 volte in meno di una repubblica e porta ricaduta positiva nell’economia del Paese;

Ma non solo! La Monarchia ha altri fondamentali punti a suo favore, tra i quali:

  • Preparazione ed educazione del monarca fin dalla giovane età al servizio dello Stato;
  • Il Ruolo di prestigio assunto dal Re a livello internazionale;
  • Il Re incarna al meglio l’identità nazionale, la storia, le tradizioni, i valori di un Paese;
  • Il Re è anche simbolo di unità nazionale;
  • La Monarchia favorisce l’avvicinamento del popolo alle istituzioni e alla politica.

©2019 Associazione Giovani Monarchici - all rights reserved

Log in with your credentials

Forgot your details?